di Romain Puértolas

Subito dopo la sua pubblicazione il 21 agosto 2013, il libro dell’esordiente francese Romain Puértolas ha conquistato la vetta della classifica di casa.

Stampato originariamente in 2222 copie, è stato ristampato numerose volte raggiungendo le 110.000 copie vendute. Il fachiro indù Ajatashatru Lavash Patel atterra a Roissy, Francia, dal Rajasthan e si dirige verso l’Ikea per procurarsi lo strumento di lavoro di cui ha più bisogno: un letto di chiodi. Ricordate: in India non ci sono negozi Ikea.

Alla fine, trova quello che sta cercando e incontra una venditrice francese carina che lo convince a chiudersi a chiave in un armadio per la notte. Sfortunatamente, il giorno successivo viene spedito in Gran Bretagna.

È questo l’inizio del suo viaggio incredibile e divertente attraverso l’Europa con finale nella Tripoli post-Gheddafi.

Anche se la trama è molto leggera, Puértolas affronta temi seri riguardanti il destino degli immigrati clandestini, considerati come gli ultimi veri avventurieri del nostro tempo.

L’autore ha preso spunto dalla propria esperienza di lavoro presso l’autorità incaricata di combattere contro la rete dell’immigrazione illegale.

Abbastanza simile agli eventi descritti è la turbolenta storia personale di Puértolas. Nato a Montpellier nel 1975, ha vissuto in Francia, Spagna e Inghilterra lavorando come DJ, scrittore di canzoni, insegnante di lingue, traduttore e assistente di volo. In precedenza, ha fatto parte di un circo austriaco, dove segava le donne a metà.

La traduzione sarà pubblicata negli Stati Uniti, in Canada, Australia, Taiwan, e Corea. Puértolas ha già consegnato il manoscritto del secondo libro al proprio curatore, Dominique Gaultier, presso l’editore Dilettante.

Date un’occhiata al sito dell’autore per pregustare quello che vi aspetta nei suoi romanzi: http://www.romainpuertolas.com.

[Testo inglese di Rüdiger Wischenbart, traduzione in italiano per  Informazioni Editoriali]

[simpleazon-link asin=”2842637763″ locale=”it”]L’extraordinaire voyage du fakir qui était resté coincé dans une armoire Ikea[/simpleazon-link]

[simpleazon-image align=”none” asin=”2842637763″ locale=”it” height=”160″ src=”http://ecx.images-amazon.com/images/I/41KzrsCHjZL._SL160_.jpg” width=”109″]

]]>