Quarto appuntamento del ciclo di incontri L’età di Papa Gregorio XIII Boncompagni, promosso da Comune di Bologna | Istituzione Musei | Collezioni Comunali d’Arte, dalla Basilica di San Petronio e Felsinae Thesaurus, a cura di Carla Bernardini. Martedì 5 maggio ore 17.00 ARTE E SOCIETÀ: IL RITRATTO A BOLOGNA NELL’AUTUNNO DEL RINASCIMENTO Angela Ghirardi (Università di Bologna Alma Mater Studiorum) Cappella Farnese, Palazzo D’Accursio, piazza Maggiore 6, 40124 Bologna Nella stagione postridentina del papa bolognese Gregorio XIII Boncompagni, Bologna è al centro di una riflessione sull’immagine, avviata dal cardinale Gabriele Paleotti, vescovo della città dal 1566, che trova esito nel Discorso intorno alle immagini sacre e profane(1582). Nel trattato paleottiano il tema del ritratto è indagato con ampiezza e delinea il profilo dell’ideale “ritrattista cristiano” che deve raccontare con spirito di verità, senza niente concedere all’adulazione. Con tale modello i pittori (Bartolomeo Passerotti e Lavinia Fontana, Bartolomeo Cesi e Cesare Aretusi) sono sollecitati a confrontarsi, dando ciascuno diverse risposte che risentono, oltre che degli orientamenti della committenza, anche del fervore delle ricerche naturalistiche irradiate dall’officina dell’instancabile Ulisse Aldrovandi, tra i consulenti del Paleotti nella stesura del Discorso.  ]]>

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here